sabato 23 novembre 2013

Rosazza


"IL PAESE PROGETTATO DAGLI SPIRITI"
Rosazza (Biella)

Conferenza tenuta da Isabella Dalla Vecchia e da Mauro Lussiana il 20/07/2013









Ringrazio il gruppo " Lo Sai Piemonte "per la pubblicazione del video.

E se volete vedere un video di presentazione della città di Rosazza realizzato da Isabella andate al link qui sotto e votate il video. Grazie

http://www.16mm.it/video/mistero/Isabelladallavecchia/La-citta-massonica-di-Rosazza_24846.shtml





giovedì 13 giugno 2013

Il Tempo dei Guardiani

Il mio nuovo libro 
"Il Tempo dei Guardiani" 


Edizioni Nuova Prhomos




L'effige presente sulla copertina è tratta da una mia fotografia fatta all'effige di San Michele Arcangelo sulla facciata della basilica di San Michele di Pavia. Qui sotto la foto originale.



domenica 9 giugno 2013

I manoscritti di Qumran

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Non c'è Creazione nella Bibbia - Mauro Biglino

I MANOSCRITTI DI QUMRAN
DESCRITTE ANTICHE ASTRONAVI?


Ho deciso di scrivere un post su questi antichi rotoli perché ho trovato in alcuni di essi importanti riferimenti a moderne tecnologie ed essendo fonti non alterate risultano essere molto interessanti. 
Partiamo dalla storia sul ritrovamento.

Manoscritti del Mar Morto (o Rotoli del Mar Morto) sono un insieme di manoscritti rinvenuti nei pressi del Mar Morto. Di essi fanno parte varie raccolte di testi, tra cui i Manoscritti di Qumran, che ne costituiscono una delle parti più importanti. I rotoli del Mar Morto sono composti da circa 900 documenti, compresi testi della Bibbia ebraica, scoperti tra il 1947 e il 1956 in undici grotte dentro e intorno al Uadi di Qumran, vicino alle rovine dell'antico insediamento di Khirbet Qumran, sulla riva nord-occidentale del Mar Morto. 



sabato 27 aprile 2013

La pietra della Stella

Macrolibrarsi.it presenta il video: Ho'oponopono di Mabel Katz

La pietra della Stella 
"Il luogo del ritorno"

Questo mio post è dedicato alle pratiche esoteriche, molto più diffuse di quanto si creda, effettuate regolarmente in "luoghi energetici" particolari e poco noti.
E' la prima volta che viene mostrato questo luogo, ma la sua ubicazione resterà ignota per preservarlo. 


Chiariamo il significato di Esoterico,  deriva dal greco "esotericos", composto 
dalle parole "esoteros" = interno e "eikos" = e' naturale.
Esoterico riguarda lo studio della natura interna dell'uomo che passa attraverso l'introspezione per riscoprire la nostra reale natura,quella di Dio e della conoscenza di cosa sia la "Verità". Spesso il termine è sinonimo di nascosto ed occulto.
Fino a non molto tempo fa molte dottrine erano celate, per difendersi dalla Chiesa ufficiale e non incorrere in persecuzioni. Negli ultimi anni il termine è spesso utilizzato  per indicare qualsiasi dottrina misterica.


Qui sotto potete vedere il video della roccia

sabato 20 aprile 2013

U.F.O. - Luci in cielo


LUCI NEI CIELI

Elaborazione grafica

Parlare e descrivere di presunti avvistamenti misteriosi è sempre difficile; questo perché quando non si vede con i propri occhi il fenomeno si tende sempre a screditarlo. Su internet si raggiungono livelli talmente ridicoli con il quasi 100% di foto pubblicate assolutamente false o facilmente spiegabili da un fotografo preparato ed esperto in elaborazione. Nella mia esperienza non ho mai e ripeto mai trovato una foto, su migliaia analizzate, che non potesse essere spiegata. Le elaborazioni spesso maccheroniche con cui si viene a contatto sono di una stupidità disarmante, peggio ancora sono i video che, anche se palesemente falsi e mal fatti vengono riproposti  in televisione, in particolar modo su di un programma trasmesso dalle reti Mediaset di cui non faccio il nome...
Così la ricerca fatta in modo razionale si disperde in una miriade di scemenze o presunti complotti mondiali.

sabato 13 aprile 2013

Abbey Road - Storia di una foto






Beatles - Abbey Road - Storia di una foto


Ho voluto scrivere questo post dedicato ad una delle fotografie più famose della storia, foto usata per la copertina del disco dei Beatles: Abbey Road che prese il nome della strada in cui fu fatto lo scatto. Dopo aver visto e sentito ogni genere di interpretazione sui presunti misteri di questa foto, voglio mostrarvi, da fotografo, come e perché si scelse quella foto in cui Paul Mc Cartney è a piedi nudi.



La mattina dell' 8 agosto 1969, un venerdì, i Beatles si riuniscono di fronte agli studi della Emi  sotto la guida del fotografo scozzese Iain Macmillan, voluto da John Lennon che l'aveva conosciuto nel 1966 tramite Yoko Ono.(immortalata dallo stesso Iain  nel suo libro "The book of London"). 
Le foto nascono da un abbozzo su carta eseguito da Paul McCartney su come dovesse essere la copertina e poi sviluppato dallo stesso fotografo. La sessione dura solo dieci minuti perché essendo una via trafficata non poteva essere chiusa per molto tempo. Un poliziotto viene messo per fermare il traffico.

venerdì 12 aprile 2013

I Misteri del Monte Musine


IL MONTE MUSINE' SVELATO (parte 1)

La Croce di Costantino


Elaborazione grafica 

Sul monte Musiné si è scritto molto e ci sono migliaia di siti internet che ripetono praticamente tutti le stesse informazioni, spesso senza alcuna conoscenza ed approfondimento. Interi libri basati su invenzioni ed approssimazioni hanno contribuito a creare la leggenda fino a far diventare la montagna uno dei luoghi più misteriosi in Italia. In questo post cercherò di chiarire molti luoghi comuni privi di fondamento che aleggiano su questa montagna  e poi ne descriverò l'aspetto realmente "magico", il legame con i presunti avvistamenti U.F.O. e la scoperta di un antico luogo cerimoniale mai descritto da altri.

domenica 10 marzo 2013

Atterraggio U.F.O. nel 1957


U.F.O. Incontro ravvicinato

Ho creato questo post perché, mentre facevo ricerche sul sito celtico di Pietrefitte a Valgioie, sono venuto a conoscenza di un controverso avvenimento avvenuto molti anni fa proprio in questa zona e poco conosciuto. Riporto fedelmente la segnalazione che fu fatta ai carabinieri.
Torniamo indietro nel tempo di 56 anni.
Data: sabato 9 novembre 1957 ore 9:00
Luogo: ci troviamo nei dintorni del colle Braida, un colle che separa la Val Sangone dalla Val Susa, in Piemonte.
Ricostruzione approssimativa fatta da me nella foto qui sotto:

martedì 5 marzo 2013

Il monte dei Celti

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

I Menhir del Monte Ciabergia



Ci troviamo nel comune di Valgioie, vicino al colle Braida, presso la località Prese dei Rossi sullo spartiacque tra la Val Sangone e la Valle di Susa in Piemonte. Qui sulle pendici del monte Ciabergia esiste un interessante allineamento composto da sette menhir ancora in piedi e da altri undici ormai a terra. L'altezza di queste pietre varia da 1,5 a 1,8 metri, come si può vedere nella foto qui sotto.